Castelli Piemontesi
Castelli Piemontesi  
   
 



Castello di Trisobbio
(Prov. di Alessandria)

ATTENZIONE


È necessario scaricare il nuovo player Flash
per visualizzare la galleria di immagini.
Trisobbio è uno dei borghi più antichi del Monferrato, forse di origini etrusche.

In epoca medioevale aveva un proprio sistema di pesi e di misure, e intensi commerci con Tortona e con la Liguria.

Incluso nel dominio feudale degli aleramici, marchesi Del Bosco, verso l’anno Mille, passa poi ai Malaspina e ai Lodrone per via di matrimonio.

Nel 1536, dopo il passaggio ai Duchi di Mantova, il Monferrato, viene privato di piccoli feudi che i Gonzaga mettono in vendita, concedendo titoli nobiliari a ricchi signori, mantovani o genovesi. Così Gian Battista Spinola, genovese, diventa signore di Trisobbio.

All’inizio del ‘700, dopo anni di “guerre di successione”, il Monferrato passa ai Savoia e nel 1748 ai Francesi, con la Pace di Aquisgrana. Con loro arrivano le idee riformatrici che in poco più di cinquant'anni porteranno all’unità politica d'Italia.

Nell’anno 1862, l’edificio si trova in stato di rovina, sino a che, giunti all’inizio del 1900, venne interamente restaurato, su progetto di Alfredo d’Andrade, con ingenti opere, che portarono il castello all’aspetto esterno attuale. Nel 1989, il castello ed il parco annesso, sono diventati di proprietà del Comune che ha provveduto al recupero e al restauro. Attualmente è adibito a ristorante albergo di charme.
INFO
Aperto: 2015
Tutto l'anno, dal giovedì alla domenica e 25 aprile, 1° maggio, 15 agosto, 1° novembre, 8 dicembre, 25 dicembre, 26 dicembre e 6 gennaio
Orario: 10.00-13.00 e 15.00-19.00
Modalità di visita: Libera
Visita alla torre non guidata.
Nel periodo invernale si consiglia la prenotazione telefonica.
Costo biglieto: Gratuito
Itinerario: Alto Monferrato
Eventi: Festa del Tartufo Trisobbio (26 ottobre)

La struttura aderisce alla Giornata Europea del Patrimonio con ingresso gratuito (28 settembre)
Informazioni: CASTELLO di TRISOBBIO
Via Cavour, 1 15070 Trisobbio (AL)
Tel: +39 0143 831108
Email: info@castelloditrisobbio.it
Web: www.castelloditrisobbio.com
Come raggiungerci: E26/E25 uscita Ovada proseguire per Trisobbio
 
SERVIZI
Cantina: Con possibilità di degustazione:
Si, solo su prenotazione e per gruppi
Bar: Si
Ristorante: Si
Albergo: Aperto tutto l’anno n. 5 camere: prezzo per camera da 80 euro a 150 euro
Sale attrezzate: No, ma possibilità di noleggio attrezzature
Servizi a richiesta: Allestimento, consulenza per allestimento, organizzazione spettacoli.
Cerimonie/Matrimoni: Si
Interno: posti a sedere max 150
Esterno: posti a sedere max 150
Convegni/Eventi: Si
Posti a sedere: 150
 
 
 
 
LINKS:
•  Matrimoni in ville e castelli
    del Monferrato
Guarda i video dei Castelli Piemontesi
Guarda i video dei Castelli Piemontesi
 
ENTI PROMOTORI:
Regione Piemonte
Regione Piemonte
 
PARTNERS
ADSI - Associazione Dimore Storiche Italiane
 
Castelli Aperti del piemonte su Google maps
 
 
  © Castelli Aperti del Piemonte 2017 - C.F. 90033170045 - Powered by Blulab