Castelli Piemontesi
Castelli Piemontesi  
   
 

NEWS AND EVENTS
19-20 giugno 2010
Paesaggi e Castelli festeggia i 500 anni dalla nascita di Margherita Paleologo, duchessa di Mantova e di Monferrato
Ritorna sabato e domenica 19 e 20 giugno, l’iniziativa di “Paesaggi e Castelli” che consente di scoprire le bellezze paesaggistiche e architettoniche dell’Alto Monferrato. La manifestazione, giunta al suo quarto anno, è promossa e realizzata dalla Provincia di Alessandria, Assessore Rita Rossa e Gianfranco Comaschi. Per l’occasione, domenica sarà possibile visitare e scoprire i castelli, i palazzi, le ville e i musei del territorio tra Acqui Terme e Ovada-Tagliolo.La giornata di sabato 19 giugno è dedicata all’approfondimento storico e culturale del territorio. Si inizia alle ore 10,00, a Cremolino (fondazione Karmel) con l’importante convegno “Una protagonista del Rinascimento: Margherita Paleologo duchessa di Mantova e Monferrato”, realizzato in occasione delle celebrazioni promosse per il V Centenario della nascita di Margherita Paleologo. Il Convegno, che vede relatori di ambito nazionale e internazionale è organizzato dal circolo di Marchesi del Monferrato con la collaborazione del Comune di Cremolino, e si propone di porre in evidenza i numerosi punti di contatto tra il Monferrato e Mantova, due realtà legate non solo dalle vicende storiche - che unirono i destini dei due territori per un periodo di quasi due secoli - ma anche dall’arte e dallo spettacolo, aspetti fondamentali in un rapporto che offre, per di più, interessanti prospettive future in ambito turistico.
Gli amanti dell’arte e della storia possono proseguire la giornata con la visita guidata della città di Acqui Terme, curata dall’Assessorato al Turismo del Comune di Acqui, per concludere alle 18,00 con il concerto di chitarra classica di Roberto Margaritella ospitato a Carpeneto, nel giardino di Casa dei Leoni con aperitivo finale di Dolcetto . Per la serata di Paesaggi e Castelli c’è l’opportunità di partecipare a due concerti: alle 21,00 a Cremolino, concerto jazz con il sestetto dei Jambalaya Six, organizzato dal Comune; a Tagliolo Monferrato è di scena “Tributo a Ligabue”, del gruppo Basse Frequenze, promosso dal Comune.
Per gli amanti della notte è dedicata la Notte Bianca del Comune di Acqui Terme.
Domenica 20 giugno
vanno, invece, in scena i castelli, i palazzi, le ville e i Musei del territorio. Partecipano all’evento: Villa Ottolenghi e il Museo Civico Archeologico di Acqui Terme, parco e cappella del Castello e Casa dei Leoni a Carpeneto, castello di Castelnuovo Bormida, castello di Cremolino, Palazzo Tornielli a Molare, Palazzo Schiavina a Montaldo Bormida, castello di Morsasco, Castello e Museo Etnografico di Orsara Bormida, Castello di Prasco, Castello e Museo della Maschera di Rocca Grimalda, cantine del Castello di Tagliolo Monferrato ed infine borgo e torre di Trisobbio con farinata e miasse.
La giornata di Paesaggi e Castelli si chiuderà con due concerti: alle 18,00 al castello di Morsasco “La trisonata in Germania nel XVIII sec.”, ensemble “Il Fabbro armonioso” nell’ambito del Festival Europeo di Musica antica diretta da Massimo Marchese,; al castello di Rocca Grimalda, alle 18,00, sono di scena i cori con “Coro 40°: dalla musica popolare al jazz”. Entrambi i concerti sono a ingresso gratuito.
Durante le giornate di sabato e di domenica si potrà degustare dalle 19,00 la farinata della pro-loco di Montaldo Bormida o degustare i vini del XXX Concorso Enologico “Città di Acqui Terme”.
A Molare riapre, dopo la chiusura invernale, Palazzo Tornielli, che, nel mese di marzo, ha visto ospite della Contessa Maria Luisa Tornielli di Crestvolant il Vicepresidente del Parlamento europeo donna Rodi Kratsa e del marito Apostolos ex ministro greco. Alla visita privata erano presenti la principessa Aleksandra Obrenovic di Serbia, il console della Grecia a Milano, Emanuele Stantzos e consorte, l’Assessore Gianfranco Comaschi, il Sindaco di Molare Gianmarco Bisio, il Presidente dell’Associazione Castelli Aperti del Piemonte, Guido S. Zerbino, alcuni dei castellani e delle autorità della zona. Il Vicepresidente del parlamento Europeo ha dichiarato di aver apprezzato molto l’ospitalità monferrina e ha sottolineato i legami storico-culturali tra il Monferrato e la Grecia, in particolare con la dinastia dei Paleologi.
Per informazioni www.castellipiemontesi.it; tel. 334 3769833;

Scarica il programma allegato
 
 
       
LINKS:
•  Weddings in the villas and
    castles of Monferrato
 
Watch Castelli Piemontesi's Videos
Watch Castelli Piemontesi's Videos
OUR PROMOTERS:
Regione Piemonte
Regione Piemonte
 
PARTNERS
ADSI - Associazione Dimore Storiche Italiane
 
Castelli Aperti del piemonte su Google maps
 
 
  © Associazione Castelli Piemontesi 2021 - C.F. 90033170045 - Powered by Blulab